domenica 14 gennaio 2018

Teneri-amo

Ho una gran voglia di tenerezza...
La tenerezza non scade come la mozzarella ma vale sempre...
La tenerezza ci unisce nell' intimità, ci tocca il ❤ prima che alziamo le difese.
La tenerezza ci aiuta ad entrare in contatto con l'altro semplicemente.
Una mia nuova allieva Gabriella, con cui ci siamo incontrate, con tenerezza, mi ha "commentata" o "interpretata" (Non so ma la ringrazio)    《la ricchezza della semplicità》
La tenerezza per me è un sentimento forte. Ci si arriva, è un percorso: spesso diventiamo teneri dopo che la vita ci ha stagionato ben bene, stanato, sbocconcellato ma anche dopo aver conosciuto il male che facciamo a noi stessi indurendoci. ( Chandra Livia Candiani )

giovedì 11 gennaio 2018

Ci vediamo sabato 13?


Deserto dell'Erg in Tunisia





Dalle dune con amore

Oasi e dune com Anm,coord Silva, col marito Sergio, e noi, Mauro ed Angie insieme a Lucio, Melina e Giampa, Federico con Cate e insieme a Marzia, Claudia Fabrizio e Alessandro, Alberto.Grazie mille carissimi amici! Grazie ai beduini coi loro dromedari e Rakhta la levriera.. . È stato bello essere scevri di tutto e ricchi di niente, i piedi affondati nella terra, siamo polvere ma polvere senziente.Ammiriamo le stelle,sono idrocarburi come noi ma non lo sanno.

Per coloro che faticano a riposare

L'escolzia, o papavero californiano, regola l'attività dell'epifisi e la secrezione della melatonina, l'ormone che dona sonni sereni e rigenera il buon umore. Si può somministrare anche a bimbi piccoli. Come?
Un cucchiaio di erbetta secca in un tazzone d'acqua bollita prima di coricarsi.
Un esercizio semplice da fare coricati sotto le coperte: respirare lentamente con la pancia e sull'espiro far uscire dalla bocca socchiusa tenendo la lingua appoggiata dietro gli incisivi pronunciando "th" lungo lungo.... gia solo a dirlo mi viene sonno! Buona serata a tutti.

giovedì 28 dicembre 2017

Natale, tempo di Spirito x unità di corpo e mente

SIAMO ENERGIA IMPASTATA
Nella dualità abbiamo curato l'uno e l'altra  separatamente ma non siamo guariti.
RIPRENDIAMOCI LO SPIRITO

"Quando il corpo e la mente sono separati la spiritualità diventa un fenomeno intellettuale, una credenza piuttosto che una forza vitale e il corpo diventa solo carne, una specie di laboratorio biochimico, come nella moderna medicina". Alexander Lowen

martedì 19 dicembre 2017

accidenti a sto bicchiere......

Un mio carissimo amico mi ha appena detto: all'inizio cerco di vedere il bicchiere, poi quando l'ho individuato.... parliamone.
Non si cambia il pensiero. Non cambia a comando. Non ci pensa proprio, lui!
E allora?
Il cambiamento passa dalle sensazioni e poi dalle emozioni. Queste inducono cambiamenti di esperienza. Quindi di vita. Ecco che cambia il pensiero!!!!