sabato 25 luglio 2015

Ancora un post: non resisto!

Piantaggine o Penninervia (cinque nervi), Cicoria (dai fiorellini azzurri), Bardana (dai fiori spinosi) e Finocchietto selvatico: ecco le erbe dell'estate da raccogliere per arricchire insalate e frittate. Si raccolgono i germogli più teneri.
Per maggiori info http://www.tuttogreen.it/erbe-commestibili-estate/
La natura come sempre provvede a tutto.
Siccome noi sopportiamo poco le scomodità facilmente ci prenderemo sudate e raffreddori passando dal caldo afoso di fuori agli ambienti con condizionatori (e portarsi un golfino?)...
Ricordo per chi soffre di infiammazioni alla gola lo straordinario Lichene islandico che cresce anche sulle nostre Alpi: si può raccogliere lungo i sentieri in alta montagna, noi ne abbiamo trovato in Val Grisenche in Val D'Aosta, già bello secco!


Anche se spero di esser in vacanza scrivetemi pure a angie_pons@yahoo.it oppure visitate il sito angelica1212.oneminutesite.it per scaricare rimedi gratuiti utilissimi!

Buona estate a tutti



venerdì 24 luglio 2015

inizia la pausa estiva della vs insegnante...

... ma non per questo tutto tace, anzi ci si predispone per festeggiare Noemi e Lucas che si sposeranno a fine estate un bosco di faggi su un tappeto di ciclamini selvatici: 
auguri alla mia cuginetta, tanta bella musica per la gioia vostra e dei vostri cari!
angelica1212.oneminutesite.it

sabato 18 luglio 2015

quanto i suoni e le vibrazioni contribuiscono all'umore, al benessere fisico e psichico?

https://www.youtube.com/watch?v=vPmhkB--L7s

provate per credere! in questi giorni di afa il semplice suono della pioggia: rinfresca!

angelica1212.oneminutesite.it

lunedì 13 luglio 2015

L' «OM» il mantra-tipo: significato del simbolo ed esecuzione


Il mantra di per sé facilita la concentrazione, il raccoglimento, la meditazione; è una sorta di preghiera; mi piace immaginare che la preghiera sia un telefono con Dio, e per questa ragione noi occidentali e cattolici potremmo usare quelle che conosciamo, andranno benissimo!
Cantare sottovoce un mantra induce rilassamento e benessere.
La diversa esecuzione dello stesso mantra determina effetti psico-fisiologici diversi.
È tipico l'esempio della pressione arteriosa; infatti cantando a voce alta con profonde respirazioni complete si innalzano progressivamente i valori pressori (utile per depressi, introversi, ipotesi, ecc.); cantando invece "sottovoce" e con respirazione lenta, si riduce l'innalzamento eccessivo della pressione arteriosa, sia sistolica sia diastolica.
Se le respirazioni sono veloci, il mantra produce tachicardia in chi è fortemente ansioso. 
La postura determina ancor di più l'effetto desiderato: infatti la compressione dei seni carotidei (mento rivolto verso la gola), attraverso vari meccanismi neuro-fisiologici, aiuta a regolarizzare i valori pressori piuttosto alterati.
Se la classica posizione a gambe incrociate non è eseguibile, si può praticare il mantra anche stando supini, con un cuscino sotto la nuca.
angelica1212.oneminutesite.it

lunedì 6 luglio 2015

Grazie About a sound per l'energia e l'affetto...

angelica1212.oneminutesite.it

un bel ricordo del concerto con Pino, grazie Dario Costantino!

angelica1212.oneminutesite.it  per sapere come fare per cantare tante sere di seguito fino a notte fonda...