lunedì 29 settembre 2014

C.I.B.O.: la mia formula per star meglio


Acronimo facile da ricordare:

  • C = Crudo
  • I = Integrale
  • B = Biologico
  • O = Ossigeno


Se le prime tre lettere si spiegano da sole, la lettera dedicata all'ossigeno avrebbe bisogno di un lunghissimo discorso: intanto respiriamo fin da ora, da subito, profondamente, rilassando le spalle ed usando il diaframma, e poi, per capire meglio, vediamoci a "Libera la Voce" prossimamente in ottobre nella palestrina di via Tabona 4 a Pinerolo

sabato 27 settembre 2014

W-E depurativo: grazie a Renata ed ai cetrioli!

La mia amica Renata ha un vivaio bellissimo (Vivaio Bertone a Bricherasio, To); due mesi fa mi ha dato delle superpiantine che han prodotto tanti cetrioli dolcissimi. E se non fossero dolci la mia nonna Nannina mi aveva insegnato come togliere l'amaro: si strofina il capolino appena affettato fino a far uscire la schiumetta, poi si taglia un'altra fettina e si rifà, ripetendo tutto dalla sommità opposta. Questo procedimento li rende digeribili e non necessitano di essere posti sotto sale. Crudi e bio in insalata o semplicemente così.

Le prime coltivazioni di questo ortaggio, risalgono a 5000 anni fa ed erano situate ai piedi dell'Himalaya. La pianta, appartenente alla famiglia delle Cucurbitacee, fu probabilmente introdotta nel bacino mediterraneo dagli Egiziani. Il cetriolo non è solo un semplice ortaggio ma si è rivelato un ottimo alleato per la salute generale dell’organismo. Esso infatti contiene una importantissima sostanza predominante: l’Acido tartarico. Perché è tanto importante questo acido? Perché impedisce ai carboidrati dei prodotti alimentari, immessi nel nostro organismo, di trasformarsi in grassi, ecco perché i dietologi consigliano il consumo del cetriolo nelle diete e a tutti coloro che vogliono mantenere il peso sotto controllo. Gli specialisti suggeriscono addirittura di mangiarlo abbinato al pane integrale per esaltarne totalmente la sua efficacia come prodotto altamente dietetico. Inoltre ha pochissime calorie, è un buon diuretico e un valido disintossicante.
I cetrioli sono ricchi di acqua, per questo motivo vengono ritenuti particolarmente rinfrescanti e depurativi. Questa caratteristica è molto importante per l’attività dei nostri reni. Inoltre hanno pochissime calorie e quindi vengono molto usati nelle diete dimagranti. Contengono provitamina A, le vitamine del complesso B, la vitamina C e sono ricchi di potassio, ferro, calcio, iodio e manganese. Aiutano  i reni ad eliminare i liquidi e le tossine, migliorano l’attività del fegato e del pancreas. La polpa del cetriolo viene utilizzata come diuretico e disintossicante e l’acqua e i sali minerali in esso contenuti, sono molto utili per controbilanciare i cibi acidi. Gli antichi lo utilizzavano inoltre per debellare i vermi intestinali e per abbassare la febbre. Anche per malattie come la gotta, patologia dovuta ad  un accumulo eccessivo di acido urico nel sangue e nei tessuti  (che fa rigonfiare gli arti), i cetrioli vengono ben utilizzati. Gli enzimi contenuti nel cetriolo aiutano l'organismo ad assimilare le proteine, purificano e disintossicano l'intestino. Gli stessi principi attivi aiutano a prevenire anche la formazione di calcoli ai reni e alla vescica. Mangiando regolarmente cetrioli si combatte la costipazione. Inoltre sono anche molto utili per compiere una sorta di pulizia intestinale e per lubrificare le articolazioni. Sono anche a tutti note le proprietà diuretiche, vermifughe, emollienti, antiinfiammatorie e antipruriginose
NB non buttate la buccia ma passatela sulla pelle dalla parte della polpa:  i cetrioli sono tonificanti e rassodanti, il succo si usa per impacchi lenitivi su pelli irritabili.. Infine per ridurre le rughe e rendere la pelle più morbida e luminosa, si può preparare un’ottima maschera facciale utilizzando un cetriolo tritato con olio d’oliva e qualche goccia di succo di limone. Questo trattamento ha azione detergente, riduce e pulisce i pori dilatati o occlusi ed è adatta anche alle pelli più sensibili che non tollerano né sapone né acque dure. 


sabato 20 settembre 2014

Punti taoisti super-concentrati!


Concentriamo il respiro su punti focali che vanno a coincidere con i centri energetici tibetani ed i percorsi dei meridiani “curiosi” taoisti,
con le mani disposte a triangolo su
1º sotto ombelico (passati ricordi)
2º plesso solare  (emozioni e dolori)
3º cuore psichico (apertura alla compassione e liberazione dell’ego)
4º sulla nuca emettendo sul La maggiore (440 hz) il suono “ham” che cura il centro orofaringeo (i canti futuri)
5º sopra il 3º occhio (proiezione della ghiandola epifisi) per aprire il “fiore di loto” bianco dei nostri pensieri
6º al di sopra del capo per sollevare lo spirito.
Su ciascun punto soffermiamoci per 3-4 espiri+inspiri molto lenti e profondi.
Visualizziamo un colore sempre più chiaro fino all'indaco-violetto.
Rimaniamo infine nella posizione di grounding con il respiro spontaneo e rilassato.
ED ORA VI SALUTO! ME NE PARTO IN BICI, CHE C'E' IL SOLE! VI ASPETTO MART SERA DA ME!

giovedì 18 settembre 2014

martedì 23 sera da me!

Vi aspetto per inaugurare i seminari e aggiungo una considerazione presa in prestito e da condividere!
http://www.radicichesostengono.it/esercizi-di-bioenergetica.htm

quindi: appuntamento a casa Beccary, corso Torino 262 Pinerolo
NB c'è ancora posto per il workshop di sabato 27 pv, raccolgo iscrizioni martedì sera!

giovedì 11 settembre 2014

Homepage - Angelica1212: Libera la Voce

Homepage - Angelica1212: Libera la Voce

Workshop confermato!


con la sottoscritta facilitatrice del respiro e della voce
angelica1212.oneminutesite.it
con Alessandro Falco vocal coach presso la scuola d'arte Tedacà di Torino
http://www.tedaca.it/

lunedì 8 settembre 2014

Presentazione dei prossimi eventi

Tutti invitati alla presentazione gratuita dei prossimi seminari di "Libera la voce" che ripartiranno il 23/9, e per l'appuntamento specialissimo del Workshop di canto terapeutico e dell'anima, con Alessandro Falco, presso "Altro Livello" a Pinerolo in stradale Valpellice.
Provare per stare meglio da subito.
E per saperne di più
angelica1212.oneminutesite.it

lunedì 1 settembre 2014

Evento in arrivo...