martedì 22 dicembre 2015

Un caro saluto e un canto, a tutti voi!


venerdì 18 dicembre 2015

Empatia = sentire in/con

Ciao amici del team Libera la Voce e quanti seguono il mio piccolo blog.
Oggi vorrei scrivere due righe sull'empatia perché questa parolina che deriva dal greco εμπαθεία "en" +" pathos" ("in", insieme e dentro + "soffrire", e sentire) mi sta facendo arrabbiare.
Non sono empatici quelli che manipolano. Non mi piacciono. Non sono per forza cattivi. Ma sono conoscitori di tecniche che fanno sì che tu faccia quello che vogliono, tecniche ben note anche ai media: provate a sostituire il nome di un prodotto con la parola "amore" e vedete che cosa cambia...
Non sono empatici quelli che dicono "oh come sento su di me quello che provi tu". Forse sentono davvero, ma sono cretini. Ci sono passata, quando ero molto debole, dopo l'esperienza di pre-morte. Se soffro del tuo stesso dolore: oh sì lo capisco ma non ti sono di nessun aiuto.
Non sono empatici quelli che dicono che si mettono nei tuoi panni. Quelli che lo dicono non lo fanno. Quelli che lo fanno sono invadenti.

Lo studioso di estetica dell'800 Robert Visher coniò questo termine intendendo la capacità di percepire la natura esterna come interna, appartenente al nostro stesso corpo. Proietta i sentimenti da noi agli altri e alle cose.  

Cito la Treccani: «in psicologia, in generale, la capacità di comprendere lo stato d'animo e la situazione emotiva di un'altra persona, in modo immediato, prevalentemente senza ricorso alla comunicazione verbale».


Capito? la vera empatia non necessita di tante parole. Ma di vicinanza del cuore.
Concretamente. E' il "farsi uno con l'altro".
Cito Chiara Lubich: «Il farsi uno abbraccia tutti gli aspetti della vita ed è la massima espressione dell'amore. Vivendo così si è morti a sé stessi, al proprio io e ad ogni attaccamento spirituale. Si può raggiungere quel nulla di sé cui aspirano le grandi spiritualità e quel vuoto d'amore che si realizza nell'atto di accogliere l'altro. Si dà spazio all'altro, che troverà sempre un posto nel nostro cuore. Farsi uno significa mettersi di fronte a tutti in posizione di imparare, perché si ha da imparare realmente. La pratica di farsi uno con gli altri non è una cosa semplice. Essa richiede il vuoto completo di noi: togliere dalla nostra testa le idee, dal cuore gli affetti, dalla volontà ogni cosa, far tacere persino le ispirazioni, perdere Dio in sé per Dio presente nel fratello per immedesimarci con gli altri. Quando, nei primi tempi del movimento, parlavo con qualche persona che desiderava confidarsi con me, mi esercitavo a lungo - dato che sarebbe venuta subito una certa qual risposta -, a spostare le mie idee, finché lei avesse potuto svuotare in me la piena del suo cuore. E, così facendo, ero convinta che alla fine lo Spirito Santo mi avrebbe suggerito proprio quello che dovevo dire. Perché? Perché dato che, facendo il vuoto, io amavo, egli si manifestava».http://www.cittanuova.it/public/index.php?page=c&id=548

giovedì 17 dicembre 2015

ringraziare, ringraziare sempre!


lunedì 14 dicembre 2015

per gli amici e le amiche, venuti apposta a Frossasco sabato sera!

GRAZIE

venerdì 11 dicembre 2015

l'importanza irrinunciabile dell'ascolto

Domani sera suono, ho un concerto in cui suono con musicisti davvero molto bravi e sono onorata di questo, ho anche ripreso a suonare attivamente... In genere non lo dico perché non lo ritengo un merito né una cosa di cui farsi vanto, ma siccome suono dall'età di 4 anni ho il "La assoluto", ossia ho l'intonazione dentro di me. Sono molto grata di questo dono. Ma come tutti i doni va coltivato. Con l'ascolto. Sento dentro e a volte è una grande fatica perché tutte le note mi parlano. Mio marito di tanto in tanto accende la musica la sera prima di dormire ed io regolarmente lo prego di spegnere sennò la mente mia lavora. Per coltivare di più questo "ascolto" - che fatica, sono pure una tale chiacchierona - domenica vado a lezione. Mi son rimessa in discussione e ho ripreso a studiare, ma una cosa particolare: il "counselling". Nello specifico "il counselling a mediazione corporea". Perché? Per essere migliore, per i miei allievi di canto e come terapeuta della voce. Per me e per la mia famiglia. Ecco la mia scuola. Grazie ai miei nuovi compagni di viaggio, quindi, e specialmente a Carlo Gibello che mi ha accolta!
http://www.scuolalacommedia.it/category/chisiamo/

Aggiungo una nota per le straordinarie volontarie di Svolta Donna, le mie nuove amiche, che offrono ascolto alle donne vittime di violenza.
http://www.svoltadonna.it/


giovedì 10 dicembre 2015

il fiore della vita e l'armonia

Una mia cara amica, Selene, tempo fa mi ha regalato questo simbolo fatto nel metallo dal suo compagno, è il fiore della vita, una serie di geometrie del cerchio che si ripetono e simboleggiano una suprema armonia. Mi fa ricordare che tutto coopera al bene. Anche nel nostro corpo tutto è collegato e stiamo bene quando tutto è in armonia.
Questo si ricollega con la riflessione di una nota logopedista che vi metto qui in allegato.
Spesso nell'usare la voce dimentichiamo quanto sia importante la lingua! com'è possibile?
Nei miei seminari insegno alcune smorfiette molto particolari che poi producono enormi vantaggi e la protagonista è proprio la lingua. Perché?
Perché «la lingua condiziona fortemente l'osso ioide che si collega direttamente alla laringe.

La laringe, è a sua volta fortemente influenzata dai movimenti di quest'osso.
L'osso ioide riceve sollecitazioni anche dall'articolazione temporo-mandibolare e dalla colonna cervicale» (Paola Magaldi).

Lingua, laringe, osso ioide, articolazione temporo- mandibolare e colonna cervicale, insieme ad altre strutture, concorrono tutte più o meno direttamente nella produzione della voce.

La bocca, la lingua e le strutture annesse, condizionano la produzione vocale.
Questo riguarda tutti, perché tutti usiamo la voce, oltre a coloro che lo fanno per professione come la sottoscritta.
Quanto è importante quindi la collaborazione tra insegnanti di canto e terapeuti della voce, tra essi - me compresa - ed i medici ed i logopedisti.

Aggiungo infine una cosa mondana: ricordo che sabato 12 sera canterò a Frossasco col mio caro amico Pino e siete tutti invitati! e se vi fate riconoscere vi dedicherò sicuramente una canzone!

domenica 6 dicembre 2015

Il pellegrino cammina ed io canto e vi invito!

Ingresso libero!

venerdì 4 dicembre 2015

Perché i ns seminari iniziano con esercizi con il corpo?


giovedì 3 dicembre 2015

Il Sole dentro...

Sentire dentro il Sole....perché c'è
Attraverso l'uso della propria voce prendiamo contatto con noi stessi, Dentro.
Grazie al Team di Libera la Voce, Grazie ai molti intervenuti dell'Uni3 di Pinerolo.
Non siamo in pausa, Stiamo lavorando dentro. Poi ci incontreremo il 5 gennaio sera in palestrina e il 13 mattina all'Uni3. Keep in touch. Con i miei cari amici e colleghi: concerto al Ninja Park il 12 dicembre a Frossasco. A presto per altri aggiornamenti!
angelica1212.oneminutesite.it

giovedì 26 novembre 2015

Vi aspetto sab sera a Torino!

Perché? suonerò e canterò per voi insieme a due talenti, la splendida voce di Ale e la straordinaria musicalità di Pino: è una super occasione per incontrarci e godere di buon cibo e musica live!

martedì 24 novembre 2015

Pro memoria dei prossimi appuntamenti

• Domani, mercoledì 25/11, per chi lo desidera ci si trova in piazza Facta h 17 per la commemorazione delle donne vittime di violenza, con Svolta Donna.
• Sabato 28/11 tutti invitati all'apericena a buffet al Wine Nest via Polonghera 57 a Torino, in cui la vs insegnante canta e suona con il trio di cui fa parte.
• Martedì 1º dicembre h 21-23 secondo seminario del corso avanzato di "Libera la voce", giunto al terzo anno, presso la palestrina della sede della scuola di counselling "La Commedia" in via Tabona 4 a Pinerolo (To); ospite il violinista Enrico Fuscà. Lo spazio è attrezzato di tappetini, coperte, cuscini. Chi lo desidera si può portare un telo per l'igiene personale. Sarebbe opportuno prendere contatto con l'insegnante per dichiarare la propria presenza.
• Mercoledì 2 dicembre h 9,30-11,30 secondo appuntamento del corso basic "Libera la voce" di respiro e canto terapeutico, presso la sede dell'Uni3 Università delle tre età di Pinerolo, seminario in via Trieste, Pinerolo (To). Questo corso è riservato agli iscritti all'Uni3 a.a. 2015-2016. Portarsi un tappetino da ginnastica e se può esservi utile una copertina.

Raccomando abiti comodi a strati, calzettoni o antiscivolo o ballerine da danza/arti marziali.
Per info: tel. sms o whatsapp 349 4464863, angie_pons@yahoo.it, su facebook e messangers Angelica Pons, o sito angelica1212.oneminutesite.it    Vi ASPETTO!


venerdì 20 novembre 2015

Una serie di respiri consapevoli,connessi e circolari per essere più svegli

e anche per migliorare la digestione!
provate subito
angelica1212.oneminutesite.it

giovedì 19 novembre 2015

bellissima lezione all'Uni3!

Grazie ai partecipanti dell'Università delle tre età di Pinerolo: mercoledì mattina ho tenuto la prima lezione con un gruppo attento, partecipe e davvero numeroso! per fortuna non c'erano tutti gli oltre 40 iscritti! Vi abbraccio uno ad uno!
A prestissimo

venerdì 13 novembre 2015

La felicità si moltiplica...

.. quando è condivisa! (P. Coelho)
Quindi stasera si suona alla Messa di preghiera per la guarigione per gli ammalati, a Villar Perosa, chiesetta dei Tupini. Tutti benvenuti!
angelica1212.oneminutesite.it

giovedì 5 novembre 2015

ottimamente riusciti workshop e seminario, e io canto..

angelica1212.oneminutesite.it

martedì 3 novembre 2015

Iniziano i seminari di Libera la voce

con il contributo speciale del violinista Enrico Fuscà che accompagnerà il rilassamento finale.
Vi aspetto
angelica1212.oneminutesite.it

lunedì 2 novembre 2015

chi ben comincia..

grazie a tutti i partecipanti al primo workshop di Libera la voce che incontra lo Shiatzu; 
grazie a coloro che lo hanno reso possibile, in primis Carlo Gibello il ns counsellor, 
+Irene G.  la mia preziosa amica shiatzuka; 
grazie a coloro che proseguiranno l'esperienza della terapia d respiro e voce, bollicina per bollicina,
 a cominciare da domani sera!
angelica1212.oneminutesite.it

giovedì 29 ottobre 2015

Back to black alla Mondadori con Pino Mongy et moi

https://www.youtube.com/watch?v=qFEoykpovTY

Abbiamo fatto sperimentare come la musica veicola le emozioni: con questo brano si faceva sentire la rabbia; con "Fiore di maggio" la tenerezza. Grazie a Pino Mongy che mi ha gentilmente accompagnato con la sua splendida musica. Grazie al mio counsellor ed insegnante Carlo che mi ha sostenuta ed ha dichiarato che su questo brano l'ho fatto emozionare. Grazie alla gentile partecipante che viene da Urbino e che mi ha confidato: «Sull'ultimo brano ho sentito come una carezza».
angelica1212.oneminute.it

martedì 27 ottobre 2015

Oggi liberiamo la voce in libreria!!!

https://www.youtube.com/watch?v=aLnZ1NQm2uk
affinché passi il concetto che usare bene respiro e voce fa bene ma non è cosa semplice e leggera, come potrebbe essere parlar d'amore, ma cosa che si conquista e che ti mette davvero in gioco ma fa gioire, come "fare l'amore"!angelica1212.oneminutesite.it

E sabato prossimo .... Workshop di Libera la voce che incontra lo shiatzu: 

ore 15-18, presso la scuola di counselling "La Commedia" in via Tabona 4 a Pinerolo si terrà un workshop, basato su discipline complementari nate dall'antica medicina cinese, con la sottoscritta terapeuta della voce ed Irene Gruarin una bravissima operatrice shiatzu. Chi fosse interessato è pregato di tel. 349 4464863. 


sabato 24 ottobre 2015

Aperte le iscrizioni al workshop vox & shiatsu

Si propone un pomeriggio dedicato al benessere ed alla conoscenza di sé, mirato all'autoguarigione secondo la più antica cultura taoista. Sarà un modo di celebrare i Santi in noi, un modo davvero alternativo ad Halloween. I posti sono limitati, pertanto: let's move!

venerdì 23 ottobre 2015

Conferenza alla Mondadori, con musicisti ospiti, per capire l'importanza delle vibrazioni

Si presenterà il workshop di sabato prossimo, per entrare in contatto con sè stessi e per il benessere olistico della persona. A seguire ogni primo martedì del mese ripartirà Libera la voce, corso avanzato; presso l'Uni3 il corso basic di educazione al respiro.

lunedì 19 ottobre 2015

Mongy e la Roja

Grazie agli intervenuti e ai nostri ospiti al Wine Nest, vineria di via Polonghera 57 Torino, grazie a Pino Giuseppe Mongiello detto Mongy! un assaggio di fine serata, un po' stanchi e con voci degli astanti, ma noi ci abbiamo provato, un omaggio ad una grande Ami... ed una canzone incazzusa fuori dai miei schemi, ma anche questo bisogna esperimentare

https://www.youtube.com/watch?v=7CYyythgMR4&feature=youtu.be

lunedì 12 ottobre 2015

sempre più carichi...


giovedì 8 ottobre 2015

Venite.... vi dedichiamo una canzone!

angelica1212.oneminutesite.it

lunedì 28 settembre 2015

Con Svolta Donna a Pinerolo

Con alcune amiche di Svolta Donna abbiamo detto STOP alla violenza sulle donne, cantando in piazza liberamente, facendo fluire le nostre vibrazioni, e attraverso queste invitando e coinvolgendo le persone a fermarsi, riflettere, gioire insieme o indignarsi, e contribuire concretamente alle attività dell'associazione. Grazie a Dario Costantino fotografo ufficiale de "L'Eco del Chisone".

martedì 22 settembre 2015

Vi aspetto alla prossima conferenza....

in previsione dei prossimi appuntamenti: presso la palestrina della scuola "La Commedia" sabato 31; con l'Uni3 di Pinerolo per il corso base (inizio 18/11); per il corso Angelica 3.0 avanzato, per chi già segue da alcuni anni, e nello specifico si tratterà di vocalizzione e di canto terapeutico.
angelica1212.oneminutesite.it

lunedì 7 settembre 2015

quanti diaframmi ci sono?

Come dice la parola "diaframma" si tratta di una parete di separazione posta "tra" (∂ia) due parti; ufficialmente ne abbiamo uno, toracico, quello che separa come una cupola il torace dall'addome, ed è il più importante muscolo respiratorio; ma in realtà ne abbiamo altri due, uno utile per il respiro ma usato abitualmente nella minzione, nella defecazione, nel vomito e durante il parto, il diaframma pelvico, ed uno urogenitale parziale, di poco più in basso.
angelica1212.oneminutesite.it

giovedì 3 settembre 2015

Un pro-memoria in vista delle prossime lezioni!

angelica1212.oneminutesite.it

sabato 29 agosto 2015

Innanzitutto buon respiro a tutti

e buona ripresa di attività e lavoro! anno nuovo vita nuova! soffiamo via i pensieri brutti, le preoccupazioni, le negatività con un profondo espiro, ed inspiriamo energia buona e vita nuova.
Mi raccomando: respirazione diaframmatica, pelvica e perineale-urogenitale, prendiamo il fiato molto molto in basso e spremiamoci bene come il tubetto del dentifricio: facciamo spazio all'ARIA, al PRANA, al BENE!

angelica1212.oneminutesite.it

giovedì 27 agosto 2015

Luce inaspettata a Nord e la meraviglia delle vibrazioni



http://www.visionealchemica.com/suono-voce-preghiera-e-cellule/

sabato 25 luglio 2015

Ancora un post: non resisto!

Piantaggine o Penninervia (cinque nervi), Cicoria (dai fiorellini azzurri), Bardana (dai fiori spinosi) e Finocchietto selvatico: ecco le erbe dell'estate da raccogliere per arricchire insalate e frittate. Si raccolgono i germogli più teneri.
Per maggiori info http://www.tuttogreen.it/erbe-commestibili-estate/
La natura come sempre provvede a tutto.
Siccome noi sopportiamo poco le scomodità facilmente ci prenderemo sudate e raffreddori passando dal caldo afoso di fuori agli ambienti con condizionatori (e portarsi un golfino?)...
Ricordo per chi soffre di infiammazioni alla gola lo straordinario Lichene islandico che cresce anche sulle nostre Alpi: si può raccogliere lungo i sentieri in alta montagna, noi ne abbiamo trovato in Val Grisenche in Val D'Aosta, già bello secco!


Anche se spero di esser in vacanza scrivetemi pure a angie_pons@yahoo.it oppure visitate il sito angelica1212.oneminutesite.it per scaricare rimedi gratuiti utilissimi!

Buona estate a tutti



venerdì 24 luglio 2015

inizia la pausa estiva della vs insegnante...

... ma non per questo tutto tace, anzi ci si predispone per festeggiare Noemi e Lucas che si sposeranno a fine estate un bosco di faggi su un tappeto di ciclamini selvatici: 
auguri alla mia cuginetta, tanta bella musica per la gioia vostra e dei vostri cari!
angelica1212.oneminutesite.it

sabato 18 luglio 2015

quanto i suoni e le vibrazioni contribuiscono all'umore, al benessere fisico e psichico?

https://www.youtube.com/watch?v=vPmhkB--L7s

provate per credere! in questi giorni di afa il semplice suono della pioggia: rinfresca!

angelica1212.oneminutesite.it

lunedì 13 luglio 2015

L' «OM» il mantra-tipo: significato del simbolo ed esecuzione


Il mantra di per sé facilita la concentrazione, il raccoglimento, la meditazione; è una sorta di preghiera; mi piace immaginare che la preghiera sia un telefono con Dio, e per questa ragione noi occidentali e cattolici potremmo usare quelle che conosciamo, andranno benissimo!
Cantare sottovoce un mantra induce rilassamento e benessere.
La diversa esecuzione dello stesso mantra determina effetti psico-fisiologici diversi.
È tipico l'esempio della pressione arteriosa; infatti cantando a voce alta con profonde respirazioni complete si innalzano progressivamente i valori pressori (utile per depressi, introversi, ipotesi, ecc.); cantando invece "sottovoce" e con respirazione lenta, si riduce l'innalzamento eccessivo della pressione arteriosa, sia sistolica sia diastolica.
Se le respirazioni sono veloci, il mantra produce tachicardia in chi è fortemente ansioso. 
La postura determina ancor di più l'effetto desiderato: infatti la compressione dei seni carotidei (mento rivolto verso la gola), attraverso vari meccanismi neuro-fisiologici, aiuta a regolarizzare i valori pressori piuttosto alterati.
Se la classica posizione a gambe incrociate non è eseguibile, si può praticare il mantra anche stando supini, con un cuscino sotto la nuca.
angelica1212.oneminutesite.it

lunedì 6 luglio 2015

Grazie About a sound per l'energia e l'affetto...

angelica1212.oneminutesite.it

un bel ricordo del concerto con Pino, grazie Dario Costantino!

angelica1212.oneminutesite.it  per sapere come fare per cantare tante sere di seguito fino a notte fonda...

martedì 30 giugno 2015

Da Stranamore a Pinerolo: Angie e Pino, canzoni d'autore


angelica1212.oneminutesite.it
la vostra insegnante si mette di nuovo in gioco! spero di vedervi in tanti!
Possibilità di cenare presso il circolo Arci.

lunedì 15 giugno 2015

Festeggiamo l'estate imparando a conoscere il cromatismo della nostra voce!

vi aspetto!
angelica1212.oneminutesite.it

giovedì 11 giugno 2015

con Svolta Donna a Direfarecosolidale in piazza del Duomo domenica a Pinerolo!




lunedì 8 giugno 2015

grazieeee che belle vibrazioni!

www.sinapsifestival.it

sabato 6 giugno 2015

Il Festival Sinapsi è iniziato meravigliosamente....


www.sinapsifestival.it

angelica1212.oneminutesite.it

venerdì 5 giugno 2015

stasera Soaring! h 21,30 Osservatorio astronomico di Luserna!

www.sinapsifestival.it

lunedì 1 giugno 2015

Inizia venerdì prossimo, vi aspetto all'Osservatorio astronomico di Luserna S.G.! e la domenica a Torre...


Ore 21,30, Osservatorio astronomico di Luserna S.G. (To)
Inaugurazione del Festival delle arti "Sinapsi"

Introduce la serata con Circle Songs, Nicola D'Ambrosio che lavora con il corpo, la meditazione e l’uso della voce.
_________________________
Momento centrale:

Soaring - canti Angelica Pons - chitarra Simona Mella.

Duo con Simona Mella: Soaring = che sorge o crescente come la luna. 
La Luna ha sempre un significato speciale, è un luogo dove si possono memorizzare pensieri profondi, una sorta di mistero. Presenti anche video proiezione di paesaggi stralunati e strade da percorrere.

Angelica Pons
Ha studiato Belle arti e Musica, pianoforte classico e canto jazz (Centro Jazz di Torino) ed ora Counselling; ha avuto una svolta nella vita per un'esperienza di pre morte ed è divenuta terapeuta olistica di respiro e voce, vive le altre culture e le condivide; cantante, musicista & choir coach da oltre 10 anni; ha eseguito trompe l'oeil e murales come artista sociale ispirata a Barefootartist.

Simona Mella
respira musica dalla culla (nipote di Aldo Mella), è innamorata della natura, che percorre, osserva e cura, con competenze di micro-biologia; fa ciclismo, sci nordico e tiro con l'arco nel tempo libero, ma soprattutto suona da sempre la chitarra con predilezione per la classica, accompagnando cori e solisti in eventi e presentazioni; ora studia violoncello. 
__________________________
A seguire Ethel Onnis cantante soprano di musica antica e barocca, 
che presenta "L'arte nell'essere lupo"
e "Letture lunari" di Andrea Arnoldi e Simone Boffa-Tarlatta

lunedì 25 maggio 2015

Libera la voce incontra lo Shiatsu con la collaborazione di ottimi professionisti

angelica1212.oneminutesite.it

sabato 23 maggio 2015

Da Natura Serena oggi pomeriggio a Pinerolo

Vi aspetto per una presentazione a ingresso libero, alle 16! siamo dall'erboristeria Natura Serena in via Lequio/piazza Cavour a Pinerolo.
Non aggiungo altro, aspetto le vostre vibrazioni!
angelica1212.oneminutesite.it